Scalea – 5 Cose Che Amo

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:1 Febbraio 2024

Scalea, 5 caratteristiche da amare di questo borgo tutto scale. L'esperienza diretta di una nativa scaleota. Sono di Scalea, un paese della provincia di Cosenza, in Calabria. È un centro di poco più che 10 mila abitanti, un numero di persone che in estate può lievitare anche del 2000%. Hai letto bene, 2000%. Questo dislivello rispecchia in pieno le due facce di Scalea, quella tutta ossa e denti stretti che tira avanti fino a giugno e quella fatta di salsedine, colori e allegria riservati ai turisti. Queste due facce si alternano durante l'anno e si incontrano in queste 5 caratteristiche: L'accoglienza Il dialetto L'ironia Il mare Settembre 1. L'accoglienza a Scalea L'accoglienza scaleota è allo stesso tempo per natura professionale e priva di ogni sospetto. Accogliamo tutti, lo abbiamo sempre fatto, apriamo le porte agli sconosciuti e li facciamo sedere alla nostra tavola, condividiamo da subito con loro i momenti della nostra vita. Raccontiamo l'orgoglio degli elementi che ci caratterizzano come le scale, la Torre Talao, che un…

Continua a leggereScalea – 5 Cose Che Amo

Scalea – 5 Cose che non Amo

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:27 Agosto 2021

Se mi chiedo cosa non amo del mio paese, mi viene in mente questo elenco di cose da migliorare Scalea è la Perla del Tirreno, è un vasto territorio che accoglie abbondantemente grandi flussi turistici e vanta una particolare tradizione che si differisce dall'offerta dei paesi limitrofi. A Scalea inoltre trovi facilmente il pesce fresco, stabilimenti balneari per ogni fascia di età e attrazioni culturali. Questo quadro nasconde però un meccanismo sconosciuto poiché, per assicurare il massimo dell'offerta, gli imprenditori turistici fanno spesso leva sulla forza fisica e mentale di un team ristretto di collaboratori. La corsa al guadagno nel settore turistico poi, di questi tempi, ha acquisito un’altissima quota per ricoprire le perdite avute l'anno scorso. Ma in generale ogni anno molte destinazioni turistiche accelerano i propri ritmi naturali, da maggio a ottobre attivano la macchina del lavoro che prende velocità a fine giugno, impazzisce all’apice di agosto per poi raggiungere un rallentamento decrescente fino a ottobre. Dopodiché la spegne e mette in magazzino fino a Pasqua.…

Continua a leggereScalea – 5 Cose che non Amo

Lorenzo Kruger | INTERVISTA & live report

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:19 Settembre 2019

Lorenzo Kruger è ciò che serviva a una realtà in cui le band nei locali ambiscono al massimo a fare pezzi dei Queen o a fare i Queen a pezzi. Lorenzo Kruger canta le canzoni dei Nobraino Che i Nobraino non esistano più dispiace a qualcuno, a chi è capace di scindere il sarcasmo dall'arte, a chi dimentica la svista del 2015 che è costata l'esclusione dal concerto del 1° maggio a Taranto. Sto ricordando la battuta comparsa sulla pagina Facebook dei Nobraino riguardo all'annegamento dei migranti nel Canale di Sicilia. La frase, poi cancellata con tanto di scuse per l'equivoco, non sfuggì a nessuno. Intervista a Lorenzo Kruger Di fronte a un fatto simile, che dopo 4 anni ancora viene in mente per primo, come episodio legato ai Nobraino, cosa si può fare? Ci si può dissociare. Questo è ciò che il frontman Lorenzo Kruger ha fatto, portando via con sé un cospicuo patrimonio artistico e geniale dalla band. Durante la sua intervista, rubata in un momento…

Continua a leggereLorenzo Kruger | INTERVISTA & live report

Guida | Cosa visitare a Scalea Diamante Praia a Mare | Riviera dei Cedri

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:16 Maggio 2019

Prima che tu prenda la decisione su dove andare in vacanza quest'anno, ti faccio una domanda: mai stato in Calabria? La punta dello stivale, quasi interamente bagnata dal mare, a ovest dal Tirreno, a est dallo Ionio. Oggi ti porto a nord- ovest, in provincia di Cosenza, al confine con la Basilicata e ti dirò cosa visitare a Scalea, Diamante e Praia a Mare, precisamente nella Riviera dei Cedri. Perché si chiama Riviera dei Cedri? Tra le tante informazioni che troverai c'è questa che riguarda il nome: perché si chiama così? Un po' è intuibile, il cedro liscio è un prodotto tipico di questa zona, coltivato non solo sulla costa, ma anche un po' più su, sul Parco del Pollino (come vedrai). Possiamo affermare di avere l'esclusiva sulla coltivazione di questo agrume quasi introvabile. Si tratta di un frutto molto importante per la tradizione ebraica, infatti in estate non è difficile incontrare turisti ebrei ortodossi, (quelli con cappello e boccoli - Payot, per intenderci). Cosa visitare in Riviera…

Continua a leggereGuida | Cosa visitare a Scalea Diamante Praia a Mare | Riviera dei Cedri

Da Capri a Pompei | Cosa visitare in Campania | GUIDA

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:28 Marzo 2019

Conosciamo più o meno tutti le bellezze del Sud, numerosi posti sommersi di turisti stranieri. Ogni anno migliaia di nasi scottati dal sole, infradito con i calzini e occhi a mandorla dietro un obbiettivo, restano senza parole di fronte agli scavi di Pompei, la magia di Capri e il folklore di Napoli. Ma bando ai luoghi comuni, vediamo insieme cosa visitare in Campania. Cosa visitare in Campania: 10 luoghi - GUIDA con INFOGRAFICA Stiamo parlando della patria di molti tra i prodotti italiani esportati all'estero. Nel mondo, Pulcinella sta all'Italia come la ballerina di flamenco sta alla Spagna o il pittore con baffi e basco sta alla Francia. La Campania è un'importante regione, con le sue peculiarità geologiche, le sue regole di marketing e una forte identità. Ma quali sono i 10  posti della Campania che vale la pena visitare una volta nella vita? Ecco l'elenco: Capri, Ischia e Procida Pompei ed Ercolano Costiera Amalfitana Napoli Vesuvio Penisola Sorrentina Reggia di Caserta Certosa di Padula e Grotte di Pertosa…

Continua a leggereDa Capri a Pompei | Cosa visitare in Campania | GUIDA

WMF | We Make Future 2023 | I Miei Appunti + Prezzi e Altre Info

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:3 Luglio 2023

Ciao! Qui è dove condivido i miei appunti e le informazioni utili per chi vorrà partecipare al WMF 2024.Cosa troverai in questo post? Andiamo per ordine:Web 3.0 Cos'è e Perché ti Deve Interessare5 Esercizi per Tenere in Forma un SitoPerfezionare e Testare Google AdsResponsablità SocialeA Parole Tue (Talk su Content Creation)Il Content Marketing secondo Studio Riprese Firenze WMF | Ex Web Marketing Festival: Il Web 3.0. Cos'è e Perché ti Deve Interessare. (Panel a Cura di Lars Schlichting) Il mondo digitale si sta evolvendo rapidamente verso il Web 3.0, una nuova era che promette di rivoluzionare il modo in cui interagiamo online. In questa futuristica avventura, tre personaggi emergono come protagonisti chiave: Valentino Mepale, Matteo Favarelli e Lars Schlichting.Valentino Mepale è un visionario nel campo della tecnologia decentralizzata, è convinto che il Web 3.0 possa trasformare radicalmente l'esperienza digitale, mettendo il potere nelle mani degli utenti. Il suo obiettivo è quello di creare un ambiente online in cui l'autonomia, la sicurezza e la privacy siano garantite.Matteo Favarelli è…

Continua a leggereWMF | We Make Future 2023 | I Miei Appunti + Prezzi e Altre Info

12 Cose che Avrei Voluto Sapere Prima su Paternità e Maternità

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:17 Maggio 2023

Ciao! Stai leggendo anche tu frasi romantiche sulla mamma e trovi che nel racconto di tutto questo amore manchi qualche passaggio importante? La mamma è sempre la mamma per tutte e tutti noi, ma oltre all'amore c'è di più e per spiegartelo al meglio ho pensato a un articolo a 6 mani scritto in compagnia di due professioniste e operatrici in ambito perinatale: Guya Ghirimoldi (punti 5,6,7,8) e Michela Capacci (punti 1,2,3,4). Troverai la risposta alle domande che toccano ogni donna: informazioni tecniche, esempi pratici, esperienze dirette personali e professionali su tutto l'universo maternità. Ecco le 12 cose che avrei voluto sapere prima su paternità e maternità: 1) Esiste una Cosa Chiamata "Piano del Parto" Esiste un piano del parto: Ebbene sì. Durante la gravidanza è possibile esprimere per iscritto le proprie preferenze relative al momento del travaglio/parto e alle procedure che si vuole o non vuole ricevere (urgenze a parte). Si tratta di una breve lista degli aspetti irrinunciabili in base a valori ed esigenze personali e…

Continua a leggere12 Cose che Avrei Voluto Sapere Prima su Paternità e Maternità

10 Cose che Non Sai di Stre Cantante e Regista

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:29 Novembre 2022

Stre, cantante, cantautore per la precisione, e regista, è al suo primo progetto da solista dopo una lunga esperienza come musicista. Viene da Napoli e si chiama Stefano Crispino. Il nuovo singolo è A Pezzi ed è seguito dalle fortunate Un Motivo C'è, Alzheimer e Remake. Prodotto da Spirale Dischi, oggi lo conosceremo attraverso le 10 cose che non sai di lui. 1) Chi era STRE in adolescenza? Un bambino iperattivo con tre grandi passioni: la musica, i film e i giocattoli. Non è cambiato nulla. 2) Qual è il viaggio che vorresti fare? Anche il posto che meno mi interessa mi suscita una enorme curiosità quindi vorrei vedere più posti possibili, a prescindere dal posto. Di norma preferisco la qualità ma sui viaggi, forse, la quantità. 3) Come ti vedi fra 10 anni? Diciamo che non ci penso perché sennò mi viene l'ansia. Non so come mi vedo ma so come vorrei vedermi; innanzitutto "vivo" poi "felice" e poi con tanti obiettivi già raggiunti.     4)…

Continua a leggere10 Cose che Non Sai di Stre Cantante e Regista

Intervista a Lepre | Il Musicista Che Vende Dischi Nella Crema Spalmabile

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:4 Luglio 2022

Ho conosciuto Lorenzo Lemme (in arte Lepre), ex LeSigarette, in occasione dell'uscita di "Malato". Si tratta di un disco che racchiude in sé un concetto che lui stesso ritiene affascinante, poiché è da malati che si è in «isolamento e solitudine, due presupposti della creazione artistica». Intervista a Lepre Come va? Bene, è un periodo molto intenso, ho un po' paura di perdermi dei pezzi per strada, ma bene. Beh, penso che dopo il lungo stop sembri che ci siano molte più cose da riprendere e quindi credo sia anche normale la sensazione. Sì effettivamente è molto bello, ma anche molto stressante. Ho dei momenti in cui ho paura di perdermi. Non me lo aspettavo! Ma bene, molto contento, mi meraviglio di quante cose ci sono da fare. Felice proprio. E beh immagino, immagino. Io con le domande veramente non saprei da dove iniziare, perché nel tuo passato c'è un bel po' di progetti, molte risorse...ovviamente tu vorrai partire dall'oggi, dal nuovo album...parliamo di Mio Marito, questo pezzo…

Continua a leggereIntervista a Lepre | Il Musicista Che Vende Dischi Nella Crema Spalmabile

5 Buoni Motivi Per Guardare Bang Bang Baby Se Sei Calabrese

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:7 Giugno 2022

Bang Bang Baby, la serie TV crime in streaming su Amazon Prime sta riscuotendo il suo prevedibile successo. A una locandina che raffigura un'adolescente con la Big Bubble non daresti molta fiducia, soprattutto se il titolo e i suoi colori ti riportano un'altra serie italiana partita bene, ma che non riesce a ricordarti com'è finita. È stato il trailer ad attirare i primi spettatori sul portale streaming di Amazon. Bang Bang Baby è stata un crescendo di inaspettate scoperte dall'ambientazione (Milano 1986) alla trama che parte tutta da una storia tra un calabrese e una milanese che si sposano e hanno una figlia. Spoiler a parte, ciò che mantiene gli spettatori davanti alla serie è l'apparizione dei personaggi che si rivelano uno ad uno, nomi di attori importanti che parlano tutti in calabrese. Il filo conduttore di tutto sono i personaggi femminili, che vedremo fra due paragrafi. Ma tu, non hai ancora visto la serie? Allora leggi i 5 buoni motivi per farlo! 1 Bang Bang Baby è…

Continua a leggere5 Buoni Motivi Per Guardare Bang Bang Baby Se Sei Calabrese

Scorretta | Il Podcast sul Femminismo | Cose che Non Succedono, Ma che Dovrebbero Succedere

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:8 Marzo 2022

Se le tue giornate scorrono tutte allo stesso modo, se alla tua impeccabile o caotica routine manca quella scintilla che accende la tua immaginazione, allora è il momento di indossare le cuffie in pausa pranzo, alla fermata, sotto l'ombrellone e mettere un bel podcast. Non uno a caso cercato sotto la voce “podcast sul femminismo”, bensì IL podcast di Scorretta che “parla di cose che succedono e di cose che non succedono, ma che dovrebbero succedere”. Due chiacchiere con lei sono servite per conoscerla meglio e capire da dove può nascere un podcast simile che risveglia le coscienze di chi educatamente non reagisce ai commenti sessisti, in cui non mancano un periodo trascorso a New York e riferimenti culturali femministi per chi è interessato, ma non sa da dove cominciare a informarsi. Intervista a Scorretta, Podcaster di “Controcultura Patriarcale” È arrivato prima il femminismo o il podcast nella tua vita? Il femminismo è sempre stato presente nella mia vita, in maniera un po’ confusa e sicuramente non attiva…

Continua a leggereScorretta | Il Podcast sul Femminismo | Cose che Non Succedono, Ma che Dovrebbero Succedere

STELLE FOREVER TOUR 2021: Leo Pari Canta alle Donne | INTERVISTA

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:25 Maggio 2021

Leo Pari, il famigerato tastierista dei Thegiornalisti, ha da poco pubblicato un nuovo album dal nome “Stelle Forever”. Leo è un cantautore, musicista, producer e autore, viene definito “artigiano della musica pop” è un’assidua presenza nell’ambiente indie italiano e ha alle spalle 4 album e una miriade di concerti. Chi è Leo Pari? Autore per Elodie, Cristicchi e Renga, produttore per Gazzelle e musicista per i Thegiornalisti. Leonardo Pari è nato a Roma il 23 aprime del 1978, è un artista a 360° che nei suoi progetti aggiunge sempre molto della sua identità in modo da renderli sempre riconoscibili grazie alla sua personale cifra stilistica. Leo ha collaborato con molti musicisti importanti, infatti come autore ha firmato “Vorrei cantare come Biagio” di Simone Cristicchi, “Meglio di Notte” di Francesco Renga e “Superbowl” di Elodie. Come produttore ha lavorato al primo album di Gazzelle “Superbattito” e come musicista si è fatto conoscere dal grande pubblico suonando le tastiere con i Thegiornalisti. Ha di recente collaborato come autore con Malika…

Continua a leggereSTELLE FOREVER TOUR 2021: Leo Pari Canta alle Donne | INTERVISTA

Sanità Mentale in Italia | 7 Domande alla Psicoterapeuta Rachele Piperno

  • Autore dell'articolo:
  • Articolo pubblicato:13 Gennaio 2021

Se dico "sanità mentale" a cosa pensi?E se dico igiene mentale ti spaventi?Se senti parlare di un conoscente come di una persona che «va dallo psicologo» cosa pensi di lui?Sanità mentali in Italia; io penso, e la mia ospite di oggi mi dà ragione, che non se ne parli abbastanza, o se se ne parla, rimane un argomento relegato ad una comunità interessata dall'argomento come professionisti e pazienti.Non dovrebbe essere così, la sanità mentale in Italia per l'opinione pubblica non rientra proprio nel concetto di sanità, c'è ancora molto lavoro da fare ed è per questo che ti chiedo di diffondere il nostro messaggio condividendo questo articolo.Rachele Piperno è Psicologa Psicoterapeuta, collabora con un'associazione di familiari di persone con disagio psichico (ASVAP BRIANZA), lavora in studio privato a Milano e Monza.1) Sanità mentale in Italia: Rachele, perché non se ne parla abbastanza?«La prima risposta che suona un po’ scontata è che esiste ancora un forte stereotipo legato alla salute mentale soprattutto se si parla di disagio psichico, si…

Continua a leggereSanità Mentale in Italia | 7 Domande alla Psicoterapeuta Rachele Piperno